Famiglie olandesi per 3 miliardi in nave con azioni |  D’argento

Famiglie olandesi per 3 miliardi in nave con azioni | D’argento

I prezzi sono diminuiti a causa dell’aumento dei tassi di interesse e dell’inflazione, in parte a causa della guerra in Ucraina. Gli investitori hanno perso principalmente sui titoli bancari. Ad esempio, il valore degli investimenti in ING è diminuito di 285 milioni di euro (-14%), mentre il valore degli investimenti in certificati Rabobank è addirittura diminuito di 604 milioni di euro.

Le cose sono andate bene per Shell, il titolo più popolare tra gli investitori olandesi. Grazie all’aumento dei prezzi dell’energia, la quota della popolazione è salita al 22%, portando in totale quasi 0,5 miliardi di euro in più alle famiglie olandesi.

In totale, i circa 8 milioni di famiglie olandesi detengono ora 59 miliardi di euro in azioni quotate. Dalla fine del primo trimestre, la maggior parte delle borse ha registrato un ulteriore calo. L’indice Amsterdam AEX ha registrato una posizione di 724 punti a fine marzo, martedì pomeriggio a 707 punti. Sei mesi fa, l’indicatore del mercato azionario di Amsterdam era ancora ben al di sopra di 800 punti.

L’attuale calo del portafoglio azionario è dovuto principalmente al calo dei corsi azionari. Inoltre, le famiglie olandesi hanno venduto azioni per un valore di 250 milioni di euro al di sotto della linea. I contributi sono stati in media di oltre 7.000 euro per famiglia olandese.

READ  Mobile Vikings offre a quattro abbonamenti mobili piani dati più grandi - Tablet e telefoni - Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *