Giovinazzi sulla gara di casa a Roma: ‘Sarà una bella sensazione’

Giovinazzi sulla gara di casa a Roma: ‘Sarà una bella sensazione’

Antonio Giovinazzi ha guidato la sua gara di casa in Formula 1 a Monza, ma guidare attraverso la capitale italiana è davvero emozionante, secondo il pilota che indossa il numero 99.

“Sarà una bella sensazione”, ha detto il 28enne italiano. “Stiamo parlando di Roma, capitale d’Italia e Città Eterna. Mi fa venire i brividi; Sarà sicuramente un’esperienza unica correre su queste strade.

Non vedo l’ora di arrivarci con tutti i tifosi che ci supportano e fanno il tifo, non solo a Roma, ma anche nelle altre città che non abbiamo ancora visitato”.

L’ex pilota dell’Alfa Romeo è particolarmente felice di accogliere gli spettatori del suo paese. “I tifosi italiani mi hanno sempre sostenuto ovunque io abbia corso, ho sempre sentito il loro amore e apprezzamento e non vedo l’ora di vedere tante persone da tutta Italia venire a mostrare il loro sostegno”.

“Voglio davvero restituire ai miei tifosi e al mio fan club sugli spalti, per fare un grande spettacolo e regalare loro grandi sensazioni ed emozioni”.

Inizio di stagione difficile alla Dragon/Penske Autosport per Giovinazzi, ultimo nel campionato piloti dopo tre gare. “Le mie prime gare in Formula E sono state molto importanti per imparare tutto su questo campionato”, ha detto filosoficamente. “Nel tempo, le mie prestazioni stanno migliorando e sono sulla buona strada per aumentare ulteriormente la mia esperienza”.

L’E-Prix di Roma è in programma la prossima settimana nel weekend del 9-10 aprile.

READ  Domani Giro visiterà il luogo dove morì Wouter Weylandt: "Sarà una giornata strana" | pagamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *