Giro d’Europa: Manchester City e Bayern Monaco mettono sotto pressione la concorrenza, si mordono le unghie in Italia – Notizie di calcio

Giro d’Europa: Manchester City e Bayern Monaco mettono sotto pressione la concorrenza, si mordono le unghie in Italia – Notizie di calcio

Manchester City e Bayern Monaco hanno messo sotto pressione rispettivamente Arsenal e Borrussia Dortmund. Hanno vinto la loro partita e ora sono in vantaggio di 4 punti. In Italia il titolo è già andato, ma per i posti dal 2 al 7 è ancora tutto in gioco.

GERMANIA

In Germania, il Bayern Monaco ha battuto il Werder Brema 1-2. Hanno vinto grazie ai gol di Gnabry e Sané. Ad esempio, ha 4 punti in più del Borrussia Dortmund, che domenica giocherà in casa contro il Wolfsburg. Dopo questa giornata ne rimangono ancora 3 in Germania. Il Dortmund non può quindi permettersi un passo falso.

INGHILTERRA

In Inghilterra, il Manchester City ha nuovamente messo sotto pressione l’Arsenal. Un Kevin De Bruyne di ritorno ha visto Gündogan segnare 2 volte e il gol di collegamento del Leeds è arrivato troppo tardi. Ad esempio, il Man City ha vinto 2-1 e ha 4 punti di vantaggio sull’Arsenal, che domenica deve ancora recarsi a Newcastle. Il Manchester City ha ancora una partita da giocare.

Vittorie in Inghilterra anche per Chelsea (1-3 contro il Bournemouth), Tottenham (1-0 contro il Crystal Palace) e Liverpool (1-0 contro il Brentford). È stata la prima vittoria del Chelsea dal ritorno di Frank Lampard come allenatore. Era la sua settima partita.

ITALIA

In Italia hanno vinto le due società milanesi e le romane sono state le vittime. Il Milan batte la Lazio 2-0. Saelemaekers ha sostituito Leao dopo circa 10 minuti, che ha subito un infortunio alla coscia. L’Inter ha poi vinto 0-2 contro l’AS Roma. Romelu Lukaku ha segnato lo 0-2.

Il titolo è già andato in Serie A, ma rimane eccezionalmente entusiasmante per i posti d’onore. La Lazio ha 64 punti e Juventus e Inter sono rispettivamente 3° e 4° con 63 punti. Il Milan è quinto con 61 punti. La Juventus domenica deve ancora andare all’Atalanta, sesta con 58 punti. La Roma è settima con 58 punti.

READ  Pitti Uomo si svolgerà nuovamente a giugno come un evento unico

PAESI BASSI

Ajax-AZ è stato il clou della giornata in Olanda. La partita si è conclusa come era iniziata con entrambe le squadre in svantaggio di due punti. L’Ajax è 3° con 63 punti e l’AZ ne ha 61. Il 3° posto dà diritto a un biglietto per gli spareggi di Europa League. Il 4° posto si qualifica per i preliminari della Conference League.

C’è stata anche una vittoria per il PSV allo Sparta Rotterdam. Questo lo colloca a 5 punti dalla capolista Feyenoord, che domenica deve ancora recarsi all’Excelsior. Con una vittoria del Feyenoord, il titolo, a 3 giornate dalla fine, è quasi vinto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *