Gli agricoltori segnalano problemi di salute mentale

Gli agricoltori segnalano problemi di salute mentale

Interesse umano generale

REGION – TABOER è stata lanciata due mesi fa, una campagna e un contatore in cui LTO Noord e la fondazione Zorg om Boer en Tuinder (ZOB) richiamano l’attenzione sulla salute mentale degli agricoltori e degli orticoltori nei Paesi Bassi.

Il sito web di TABOER è ora visitato più di duecento volte al giorno. Decine di allevatori segnalati anche per telefono o e-mail. La campagna è iniziata con successo.

“È bello vedere che agricoltori e orticoltori si fanno avanti con una richiesta di aiuto. Vogliamo rompere il tabù tra gli agricoltori che parlano di problemi mentali. Ha funzionato per un certo numero di agricoltori. Allo stesso tempo, mostra anche che i sentimenti di stress e tristezza sono grandi. Ci sono molti più allevatori e orticoltori con disturbi mentali rispetto a quelli che ci hanno contattato ora”, afferma Fije Visscher, allevatore di vitelli e responsabile regionale presso LTO Noord.

I problemi

Le persone chiamano per motivi diversi. A volte si tratta di problemi di relazione o problemi finanziari. Spesso è anche un accumulo di gestione aziendale, accompagnando tutti i cambiamenti e avendo a fianco una bella vita privata.

Rapporto

LTO Noord e ZOB invitano espressamente agricoltori e orticoltori a vedersi e parlare con qualcuno se hanno problemi mentali. TABOER offre un orecchio attento ed è un contatore indipendente. Puoi chiamarli allo 088-8886608 o inviarli via email a [email protected].

READ  10 nuovi contagiati nel forlivese. L'età media è 33

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *