Gran parte dell’opposizione perde fiducia in Rutte nel dibattito sul gas di Groningen

Gran parte dell’opposizione perde fiducia in Rutte nel dibattito sul gas di Groningen

Klaver riceve supporto da PvdA, SP, BBB, Volt. PVV, JA21, PvdD, Groep-Van Haga e il deputato indipendente Pieter Omtzigt. Il dibattito si concentra sulle dure conclusioni della commissione parlamentare d’inchiesta che ha indagato sull’estrazione del gas a Groningen, e sulle conseguenze di ciò per gli abitanti di questa provincia.

Vergognati a morte

Secondo Klaver, GroenLinks è scioccato dal “modo in cui il primo ministro ha guardato indietro”. Diversi politici dell’opposizione avrebbero preferito che Rutte tenesse per sé l’onore. Data la situazione e il ruolo di Rutte, il deputato del PS Sandra Beckerman lo definisce addirittura “vergognoso che sia necessaria una mozione di sfiducia”.

La mozione non raccoglie la maggioranza, ma è dolorosa per Rutte. Insieme, PvdA e GroenLinks sono stati un importante pilastro di sostegno per la coalizione di VVD, D66, CDA e ChristenUnie, che spesso fa affidamento sul blocco di sinistra per far passare proposte al Senato. PvdA e GroenLinks possono anche aiutare il gabinetto con una maggioranza risicata nel nuovo senato, che entrerà in carica la prossima settimana.

L’unica altra strada per la maggioranza al Senato è il BoerBurgerBeweging, che è diventato il partito più numeroso grazie a una vittoria mostruosa nelle province. Ma anche la leader del BBB Caroline van der Plas sostiene la mozione di sfiducia. Per inciso, questo prende di mira specificamente Rutte come ministro degli Affari generali, con il quale l’opposizione non vuole licenziare il gabinetto, ma solo il primo ministro.

Azoto

Durante il dibattito del 5 aprile sui risultati delle elezioni provinciali, gli stessi partiti hanno già perso la fiducia nell’intero governo. Lo hanno fatto perché sentivano che i partiti della coalizione volevano impiegare troppo tempo per chiarire i loro piani sull’azoto, dopo che il CDA aveva indicato di volerli rinegoziare.

READ  L'allarme della Corte d'Appello: "Rischio disordini nel carcere di Bolzano" - Bolzano

In questo video puoi vedere come Rutte ha lottato nel dibattito di oggi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *