Hamelin Prog: Picco di influenza durante le feste, stress negli ospedali

Hamelin Prog: Picco di influenza durante le feste, stress negli ospedali

Sempre più italiani sono alle prese con l’influenza. I numeri di contagi sono già elevati per questo periodo. Gli ambulatori dei medici di famiglia e i pronto soccorso stanno affrontando una maggiore affluenza. Sebbene la chiusura parziale degli studi medici per le festività abbia contribuito all’aumento dei pazienti nei reparti d’urgenza, secondo l’Istituto superiore di sanità, l’influenza è in aumento con una percentuale di contagi poco sotto il 30%. Le infezioni da Covid registrarate nell’ultima settimana sono quasi 40mila. Le visite negli studi medici di famiglia sono raddoppiate in questi giorni. Si prevede che il peggio arriverà all’inizio di gennaio con la riapertura delle scuole.

I pronto soccorso stanno registrando un aumento dell’attività del 30%. La diffusione dell’influenza e del Covid sta rallentando le procedure ospedaliere. In Lombardia più di 150mila persone si sono ammalate di influenza nell’ultima settimana. Nei principali ospedali di Milano, il numero di pazienti in trattamento e in attesa è ancora molto elevato. Le ambulanze si trovano spesso ad attendere a lungo per poter prendere in carico i pazienti. Alcuni ricoveri domiciliari per terapie riabilitative sono stati sospesi fino al 15 gennaio per far fronte alla situazione. Inoltre, si è reso necessario ridurre gli interventi chirurgici non urgenti al fine di garantire risorse per i casi più critici.

READ  Tutti pazzi per il magnesio: lesperto spiega benefici e vantaggi per la salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *