“I cittadini europei si sentono presi in giro da alcune case farmaceutiche” – Corriere.it

L’intervento di Il premier Mario Draghi Durante la sessione di lavoro del Consiglio europeo, si è concentrato su diversi punti che vanno dalla questione urgente della fornitura di vaccini alla questione della ripresa economica e della futura politica finanziaria dell’UE.

1. Il presidente Draghi ha sostenuto la necessità di farlo Non essere impotente di fronte agli impegni interrotti da alcune aziende farmaceutiche. I cittadini europei si sentono ingannati da alcune aziende farmaceutiche, ha detto il Primo Ministro.

2. Il presidente del Consiglio italiano ha rintracciato punti salienti della storia di Vaccini AstraZeneca trovati nello stabilimento di Anagni (29 milioni di dosi ed) e ha chiesto alla presidente della Commissione Ursula von der Leyen se riteneva fosse giusto dosi situate in Belgio e nei Paesi Bassi restano destinati all’Unione Europea, in tutto o in parte. A questo proposito, nella sua risposta, Von der Leyen ha assicurato che le dosi prodotte nell’UE sarebbero destinate ai paesi dell’Unione.

3. Draghi completamente condiviso la proposta della Commissione Europea di introdurre un certificato verde digitale, invitando anche ad approfondire alcuni possibili ostacoli all’esecuzione del progetto. Gli Stati membri avranno bisogno di tutto l’aiuto che la Commissione può dare loro, ha ricordato il Primo ministro, perché disporre di piattaforme nazionali e renderle interoperabili non è un risultato insignificante. Draghi ha anche invitato i leader a riflettere su come affrontare i possibili rischi di discriminazione tra le persone causati dall’introduzione del certificato.

4. Durante la discussione sul ruolo internazionale dell’euroMario Draghi ha detto che la massima priorità dovrebbe essere quella di non commettere errori durante la ripresa economica. Dobbiamo disegnare un quadro di politica fiscale può farci uscire dalla crisi, ha detto il primo ministro.

READ  Nel 2020, la Cina è stata l'unica grande potenza economica a svilupparsi

5. Inoltre, Draghi ha invitato un prendiamo l’esempio degli Stati Uniti: Negli Stati Uniti, hanno un’unione dei mercati dei capitali, un’unione bancaria completa e un asset sicuro, ha osservato, aggiungendo che questi elementi sono essenziali per il ruolo internazionale del dollaro.

6. Draghi ha sottolineato l’importanza della creazione un titolo europeo comune. Conosco la lunga strada, ma dobbiamo iniziare a camminare. un obiettivo a lungo termine, ma importante per avere un impegno politico.

25 marzo 2021 (modificato il 25 marzo 2021 | 21:55)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *