I comuni di Utrecht hanno utilizzato un algoritmo vietato per frode sociale | ADESSO

Fino a poco tempo, in quattro comuni di Utrecht veniva utilizzato un algoritmo governativo vietato, che veniva utilizzato per determinare dove fosse stata commessa una possibile frode al welfare. nadar Argo portato alla luce, i comuni alla fine hanno smesso di usarlo.

Dopo diciassette anni, nel 2020 158 comuni hanno smesso di utilizzare la cosiddetta “scheda di valutazione delle frodi”. Le persone che richiedevano l’assistenza sociale a un comune dovevano compilare un questionario. Sulla base di queste risposte, è stata effettuata una stima del rischio di frode. Ciò è stato fatto, ad esempio, sulla base dell’occupazione, della situazione di vita, del livello di istruzione e del quartiere in cui viveva un cittadino.

Dopo una richiesta Wob ricevuta Argo e Rapporti del faro il dashboard delle frodi in mano. Ciò dimostra, tra l’altro, che gli abitanti delle roulotte hanno ricevuto 700 punti e i proprietari 0 punti. Anche i parrucchieri hanno subito ottenuto 350 punti e gli artisti 0 punti. Con un totale di 950 punti, il computer ha stabilito che una frode sociale era stata probabilmente commessa in un’applicazione.

I Comuni hanno ora chiuso il sistema

Sebbene il sistema sia stato interrotto nel 2020, i comuni di Utrecht di Nieuwegein, IJsselstein, Houten e Lopik utilizzavano ancora la matrice DPS. Questa è una versione derivata del dashboard frode.

I Comuni scrivono in a dichiarazione che l’algoritmo non ha mai determinato se qualcuno ha ricevuto vantaggi o meno ed era solo uno strumento. “Ci siamo affidati all’affidabilità del modello per il calcolo della matrice DPS. Ora è chiaro che la matrice non è più validata con regolarità nel tempo. Non lo sapevamo”.

READ  Vogliono sapere tutto. Il fisco prepara l'arma finale

Da allora i comuni hanno smesso di utilizzare l’algoritmo. L’Associazione dei Comuni olandesi (VNG) in ritardo Argo Sappi che c’è ancora un comune che usa il cruscotto delle frodi. Cosa sia rimane sconosciuto. Il VNG afferma che il comune è stato informato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.