I residenti acquistano un parco vacanze: le loro case possono rimanere

I residenti acquistano un parco vacanze: le loro case possono rimanere

Festeggia al Camping Meerzicht, a Matsloot, al confine tra Groningen e Drenthe. Perché i residenti locali hanno firmato il contratto per riacquistare il parco vacanze.

Possono quindi continuare a godere della tranquillità del parco. Molti proprietari di case vacanza vivono in un piccolo appartamento di città, ma qui possono godersi la vita all’aria aperta.

Demolire la tua casa da solo?

Sei mesi fa, le cose sembravano molto diverse per loro. Avevano ricevuto una lettera dal nuovo proprietario, Europarcs. Vuole ristrutturare il parco, cioè costruire nuove case più lussuose e affittarle.

Gli attuali residenti hanno quindi dovuto abbandonare e demolire le proprie case da soli, afferma Daniella van Gennep, membro del consiglio della Leekstermeer Park Interests Association.

Ma alcuni degli attuali proprietari di case a Meerzicht vengono qui da 40 o 50 anni. E non volevano andarsene.

Natale fantastico

Ora c’è un compromesso. I residenti locali acquisteranno il parco e Europarcs svilupperà il terreno libero, su incarico del nuovo proprietario: la Leekstermeer Park Interest Association.

Tanja Tamina, proprietaria di una delle case del parco, è una delle residenti del parco ed è felice: “Non compriamo solo il nostro parco, ma anche la nostra comunità e la sua conservazione. È importante, stiamo passando un Natale fantastico!”

READ  "Un passo verso la libertà" - Corriere.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *