Il deputato Omtzigt si lamenta della perdita di piani per il giorno del principe

Il deputato Omtzigt si lamenta della perdita di piani per il giorno del principe

È tradizione da molti anni che già prima del terzo martedì di settembre vengano resi noti i dettagli dei piani presentati dal gabinetto il giorno del bilancio. Quest’anno non ha fatto eccezione. Ore dopo che i partiti della coalizione hanno raggiunto un accordo sul budget la scorsa settimana, era il suo contenuto per strada.

Quando i parlamentari successivamente chiedono informazioni trapelate durante il dibattito, invariabilmente viene loro detto che il gabinetto non può ancora dire nulla al riguardo e che dovrebbero essere pazienti fino al giorno del bilancio. “Faccio fatica come deputato”, ha detto Omtzigt in un dibattito con il segretario di Stato Van Rij per le finanze.

Secondo Omtzigt, questo non è un errore. “Davvero non è caduto accidentalmente dal tavolo da qualche parte.” E dice che non è difficile dire da dove provengano le perdite. “Questi documenti sono stati discussi solo con la coalizione”. Omtzigt vuole sapere cosa farà il governo per evitare che si ripeta.

‘Non divertito’

Van Rij dice anche di “non essere divertito” dal fatto che i piani del Budget Day vengano costantemente trapelati. “È uno stato di cose che non serve a nessuno”. Il Segretario di Stato promette di affrontare l’argomento al prossimo Consiglio dei ministri.

Omtzigt si aspetta una risposta seria su come il governo intende prevenire la fuga prematura dei piani del Budget Day il prossimo anno. “Perché formalmente, posso anche denunciare un reato penale contro l’intera coalizione. Questi sono documenti del gabinetto che sono trapelati”.

In una spiegazione dopo il dibattito, Omtzigt ha affermato di non avere intenzione di presentare una relazione.

READ  Partiti cristiani fortemente contrari alle corse domenicali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *