Il famoso negozio di scooter Deventer si ferma: “I giovani non comprano più motorini” |  Il meglio di Stentore

Il famoso negozio di scooter Deventer si ferma: “I giovani non comprano più motorini” | Il meglio di Stentore

Chi non ha comprato uno scooter perché ha dovuto aspettare ancora qualche anno per la patente? Ma questa Vespa o Aprilia come soluzione intermedia non è più apprezzata come prima. Anche il World Cup Scooter Center di Deventer se ne accorge. A causa di un aumento delle normative governative, non vengono più venduti scooter a sufficienza e l’azienda chiude.

“Quando avevo 16 anni, potevi guidare uno scooter senza patente o test teorico. Questo non è più possibile”, Peter Wichink Kruit fornisce un esempio di una regola così rigida.

Dal 2006 lui e sua moglie Angélique gestiscono il WK Scooter Center, situato nel Runshopping Center sullo Snipperling. Il negozio di scooter esiste dal 1962 e allora si trovava sul Worp. Molte cose sono cambiate da allora, in particolare in termini di legislazione. Leggi in cui i casi di scooter come questo hanno l’effetto di marchi.

READ  Bollo auto, il ritorno al piano cashback: ecco le novità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *