Impossibile prenotare tramite la Coppa al telefono: giorni di attesa, la linea è sempre occupata, poi è tagliata – News

TRENTA. Lo spunto è fornito da una lettera del nostro lettore Giorgio Casillo. Che (come noi, e come tanti altri) sta lottando da giorni con un perenne blocco del servizio di prenotazione della Coppa della Società della Salute. In pratica non è possibile prenotare per telefono visite ed esami.

“Prenotare le visite alla Coppa è una vera odissea” scrive Casillo: “Da imprenditore comprendo molto bene i problemi e le difficoltà legate a qualsiasi lavoro. Detto ciò, mi lamento di un disservizio in merito alla prenotazione obbligatoria del CUP per sostenere un esame ospedaliero. Comprendo perfettamente che, causa Covid o altro, gli ospedali sono oberati di lavoro e possono accettare prenotazioni solo quando possono e non quando l’utente desidera, ma non capisco assolutamente perché dobbiamo chiamare decine di volte, e sempre senza successo, anche quando la linea è finalmente libera parte una cassetta registrata che invita ad attendere per non perdere la priorità acquisita, e dopo una successione di inviti identici, vi dice di richiamare più tardi, e la linea cade.

E quanto costa a me è successo per due giorni consecutivi, ho preso la linea 25 volte, e poi questo, dopo circa otto minuti di attesa e richiede di attendere, ti dice di riprovare più tardi, e la linea cade, senza contare le volte in cui la linea è stata occupata. È accettabile? Invito e sollecito le persone di turno, e non certo gli operatori telefonici, a fornire migliorando questo servizio essenziale per la collettività” conclude Casillo.

Per coincidenza, uno dei nostri giornalisti ha sperimentato lo stesso processo per tre giorni. È necessario prenotare uno specifico esame, che non può essere richiesto online. E poi: ore e ore al telefono, la richiesta di restare in linea «per non perdere la priorità acquisita», e comunque dopo pochi minuti la linea viene interrotta.

READ  È il giorno della matematica, erede di Pi Greco Day - Physics & Mathematics

Infine, c’è un’altra opzione: premere il tasto 9 per “essere richiamato da un operatore nel minor tempo possibile”. Nel nostro caso lo abbiamo fatto due volte: la prima volta siamo stati richiamati tre giorni dopo con un messaggio che diceva “Non hai risposto a tre delle nostre chiamate” (ma non era arrivata nessuna chiamata). La seconda volta… aspettiamo 24 ore di essere richiamati, ma della Coppa non c’è traccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *