Insulti a Giorgia Meloni: il professor Gozzini si ritrova nella bufera | Ringrazia Mattarella “per l’appello di solidarietà”

Meloni ringrazia Mattarella per la sua solidarietà, “dopo gli insulti osceni” Il video in cui il professor Gozzini prende di mira pesantemente Giorgia Meloni è stato ripubblicato più volte sui social, sollevando critiche bipartitiche. Il commento su Twitter della persona non è arrivato in ritardo, che ha pubblicato il filmato affermando: “Ascolta gli insulti di questo signore contro di me e giudica tu stesso se una persona del genere è degna di insegnare all’Università …”. E poi in un altro tweet ha aggiunto: “Ringrazio il Presidente Mattarella che mi ha telefonato per esprimermi personalmente la sua solidarietà in seguito agli osceni insulti ricevuti oggi. È un gesto che ho molto apprezzato, e che ribadisce con fermezza il limite insormontabile, in una democrazia, tra critica e violenza “.

Portavoce Mattarella: bastano gli insulti facili “La morte augura a Liliana Segre che si vaccina. Adesso questa qui contro l’onorevole Meloni. Contro le donne è sempre più facile … Non è ora di smetterla?” Così sui social Giovanni Grasso, portavoce del presidente della Repubblica.

Controradio si distingue dal maestro Per quanto riguarda la trasmissione “Bene bene bene Male Male” trasmessa il venerdì “sulle nostre frequenze, Controradio srl intende prendere le distanze, come già fatto in onda, dal linguaggio utilizzato dal Prof. Giovanni Gozzini durante la suddetta trasmissione”, commenta l intervento in alla Casa di Giorgia Meloni per la fiducia al nuovo governo. Dopo lo scoppio del caso, l’emittente radiofonica fiorentina ha diffuso una nota in cui sottolineava l’allontanamento da quanto aveva detto Gozzini.

READ  2000 parata contro le misure del governo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *