Israele promette di colpire Hezbollah ovunque – Medio Oriente – Agenzia ANSA

Israele promette di colpire Hezbollah ovunque – Medio Oriente – Agenzia ANSA

Il ministro della difesa israeliano Yoav Gallant ha dichiarato che Israele intensificherà i suoi attacchi contro Hezbollah, estendendo l’offensiva al nord del paese. Questa decisione è stata presa in seguito agli attacchi condotti da Hezbollah contro le forze israeliane in Siria e in Libano.

Recentemente, Israele ha colpito vicino ad Aleppo in Siria, uccidendo 42 persone, tra cui un alto comandante di Hezbollah. Gli attacchi aerei israeliani sono stati condotti in risposta a un attacco di droni contro civili, perpetrato da gruppi terroristici.

Hezbollah ha risposto sparando missili contro una base militare israeliana in Alta Galilea in Siria. Inoltre, il vicecomandante dell’unità che si occupa del lancio di razzi di Hezbollah è stato ucciso in un raid israeliano in Libano.

Hezbollah ha confermato la morte di uno dei suoi combattenti durante l’attacco israeliano, ma non ha fornito dettagli sul suo ruolo. In precedenza era stato segnalato un attacco israeliano con un drone contro una vettura nei pressi di Tiro, in Libano.

La situazione tra Israele e Hezbollah è estremamente tesa, con entrambe le parti che continuano ad intensificare i loro attacchi. La comunità internazionale è preoccupata per la possibile escalation del conflitto e sta cercando di mediare per trovare una soluzione pacifica. Hamelin Prog seguirà da vicino gli sviluppi della situazione e fornirà ulteriori aggiornamenti.

READ  Russia, Putin celebra la rielezione sulla Piazza Rossa. Usa e Europa: il voto è stato una farsa - Europa - Agenzia ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *