L’Ajax ‘risvegliato sotto shock’ dall’interesse italiano per Wijndal

L’Ajax ‘risvegliato sotto shock’ dall’interesse italiano per Wijndal


21:48 – Secondo Mike Verweij, l’Ajax lavorerà seriamente all’arrivo di Owen Wijndal. Il terzino sinistro è da tempo nella lista dei desideri della squadra di Amsterdam, ma finora l’interesse non si è concretizzato. Ora che un grande club italiano sta manifestando un interesse esplicito, l’Ajax continua ad andare avanti.

Aiace


Rendi questa serata più emozionante e divertente: scommetti su una partita di calcio e ricevi fino a € 50,00 extra di bonus di benvenuto su Jacks.nl con il tuo primo deposito!
Gioca consapevolmente 18+, hands24x7.nl

“Se hai ascoltato il podcast venerdì scorso, hai sentito che l’Ajax dormiva molto sul Wijndal. Poi ho detto che un club di una grande competizione, che partecipa alla Champions League, è interessato. C è un club italiano che lo vuole molto male e non è la Juventus”, ha detto Verweij nel podcast. avvio di Il Telegrafo

Secondo il giornalista, l’Ajax era ‘scioccato’ dall’interesse italiano per Wijndal e ora proverà a sostituirlo con l’AZ. “È un segreto di Pulcinella che Alfred Schreuder Wijndal vorrebbe aggiungere alla sua rosa. E penso che la palla comincerà a rotolare, che l’Ajax finalmente entrerà in azione”, ha detto Verweij. “Penso che sia giunto il momento per l’Ajax di continuare. Altrimenti sarà sull’aereo per l’Italia”.

Wijndal non è l’unico nome nella lista dei desideri dell’Ajax. Secondo Verweij, l’Ajax sta lavorando anche con Steven Bergwijn e Brian Brobbey. “Queste sono le priorità del momento. Alla fine alla lista si aggiungeranno anche altri nomi”, precisa Verweij. Bergwijn e Brobbey sono da tempo legati al trasferimento all’Ajax. Il Tottenham Hotspur ha chiesto altri trenta milioni di euro per Bergwijn a gennaio, mentre l’RB Lipsia sta utilizzando un prezzo richiesto di oltre dieci milioni di euro per Brobbey.

READ  L'avvertimento sulla bottiglia di vino irlandese va storto in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *