Le vendite di AMD crescono del 70%, ma i profitti scendono – IT Pro – Notizie

AMD ha ottenuto oltre il 70% di entrate in più nell’ultimo trimestre rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso. AMD ha ottenuto vendite significativamente più elevate in tutte le principali categorie di prodotti. Nonostante il trimestre record, l’utile netto è sceso di circa il 37%.

Vinto in totale AMD nell’ultimo trimestre circa 6,55 miliardi di dollari, un record per il produttore di tecnologia americano. L’utile netto, d’altra parte, è sceso a $ 447 milioni da $ 710 milioni nello stesso trimestre dello scorso anno. Ciò è in parte dovuto a un aumento significativo dei costi operativi di oltre il 150% e alla “svalutazione di attività immateriali” per il acquisizione di Xilinx e Pensiero.

I prodotti nelle categorie Cliente e Gioco hanno rappresentato un aumento delle entrate rispettivamente del 25% e del 32%. Le due divisioni, responsabili delle CPU e delle GPU consumer, rappresentano la maggior parte delle entrate annuali di AMD. L’azienda cita i prezzi elevati recenti come il motore degli aumenti in queste categorie.

Gli incrementi più significativi si registrano invece nelle divisioni Data Center ed Embedded. Ci sono stati aumenti delle vendite rispettivamente dell’83 e del 2228 percento. Nel caso dei data center, è stato registrato un trimestre di grande successo grazie alla popolarità dei prodotti EPYC. L’enorme aumento del ramo Embedded è stato causato dall’aggiunta delle cifre della già acquisita Xilinx, cifre che fino all’ultimo trimestre menzionato separatamente divennero. In precedenza, AMD ha generato solo poche decine di milioni di dollari di vendite in questa categoria; ora è vicino a $ 1,3 miliardi.

READ  Inizio positivo per le borse europee, ancora Philips e Just Eat Takeaway

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.