Le vendite di smartphone sono crollate negli ultimi mesi dello scorso anno |  Tecnologia

Le vendite di smartphone sono crollate negli ultimi mesi dello scorso anno | Tecnologia

Il numero di smartphone venduti è diminuito di quasi un quinto nell’ultimo trimestre dello scorso anno, secondo un ricercatore di mercato IDC. Secondo una ricerca di mercato, i consumatori tengono i cordoni della borsa per paura di una recessione.

In totale, i produttori di smartphone hanno venduto poco più di 300 milioni di telefoni negli ultimi tre mesi del 2022. Si tratta di oltre il 18% in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Questo è il più grande calo mai registrato.

Normalmente gli ultimi mesi dell’anno, che comprendono diversi giorni festivi, sono un periodo importante per i venditori di elettronica e gadget di lusso. Ma durante le festività natalizie, i venditori di smartphone sono stati per lo più frenati da forti sconti.

“Era necessario eliminare l’inventario esistente”, ha affermato il direttore della ricerca IDC Nabila Popal. “Non abbiamo mai visto un numero così basso di consegne durante il trimestre festivo”, spiega.

Anche i principali produttori di elettronica stanno risentendo del calo delle vendite di smartphone. Samsung ha visto i suoi profitti nell’ultimo trimestre cadere più forte in più di dieci anni. In effetti, l’azienda non produce solo telefoni, ma produce anche chip, fotocamere e schermi per altri produttori di smartphone.

Durante gli ultimi mesi del 2022, Apple ha sofferto molto per il manifestazioni violente in una grande fabbrica di iPhone in Cina. Di conseguenza, sono stati prodotti meno dispositivi e Apple è stata anche in grado di vendere meno telefoni.

READ  L'attacco Ddos provoca ritardi nei risultati degli esami finali in un certo numero di scuole | Tecnologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *