L’economia olandese si oscura, avverte l’OCSE

NSA | Vincenzo Janink

Notizie ONSModificato

L’economia olandese sperimenterà una crescita inferiore a quanto inizialmente previsto nei prossimi anni. L’inflazione è in calo, ma rimarrà elevata almeno fino alla fine del 2024. L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) lo mette in guardia in un rapporto annuale sull’economia olandese.

Nell’ultimo trimestre, la crescita dell’economia olandese si è già trasformata in una contrazione dello 0,2%. Tuttavia, l’OCSE prevede una crescita del 4,3% per l’intero 2022. L’economia olandese ha registrato risultati particolarmente positivi nella prima metà dell’anno.

Secondo l’OCSE, la crescita scenderà allo 0,8% il prossimo anno, per poi recuperare leggermente all’1,1% nel 2024. L’inflazione continua a svolgere un ruolo importante in questo senso. Secondo l’OCSE, l’inflazione secondo la definizione europea ammonterà al 15,4% negli ultimi mesi di quest’anno. Nel 2023 scenderà all’8,5% e nel 2024 al 4,2%. Questo è ancora ben al di sopra dell’inflazione media nei Paesi Bassi negli ultimi anni.

La previsione è in linea con i dati diffusi dalla Commissione europea all’inizio di questo mese pubblicatoanche se questa previsione presuppone che l’inflazione scenderà a oltre il 4% il prossimo anno.

Critiche ai massimali di prezzo

Nel calcolare l’inflazione, l’OCSE tiene conto del prezzo massimo dell’energia che sarà introdotto a partire da gennaio. Questo rallenta gli aumenti di prezzo che i consumatori devono affrontare. L’OCSE ritiene che troppe famiglie ne traggano beneficio. “Il price cap dovrebbe essere utilizzato di più per le famiglie a basso reddito e dovrebbe stimolare ulteriormente il risparmio energetico”.

La stima avverte di grandi rischi che potrebbero rendere i numeri più negativi. Ad esempio, un’ulteriore escalation della guerra tra Russia e Ucraina potrebbe portare a un ulteriore aumento dei prezzi dell’energia. Molte altre imprese potrebbero anche fallire, ora che i tassi di interesse stanno aumentando rapidamente e i costi salariali stanno aumentando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.