L’equipaggio di cabina della compagnia aerea spagnola Vueling sciopera per tre mesi

L’equipaggio di cabina della compagnia aerea spagnola Vueling sciopera per tre mesi

MADRID – La Spagna ha un altro sciopero e ancora una volta nel settore dei viaggi. Questa volta, l’equipaggio di cabina della compagnia aerea spagnola Vueling smetterà di lavorare per non meno di tre mesi dal 1 novembre 2022 al 31 gennaio 2023. Inoltre, lo sciopero si svolgerà solo il venerdì, la domenica, il lunedì e i giorni festivi.

Questo equipaggio di cabina van Vueling chiede un aumento salariale di almeno il 13,4%, secondo il sindacato Sindicato de Tripulantes Auxiliares de Vuelos de Líneas Aéreas (Stavla). Secondo unione Questo è il limite e il personale non può continuare a lavorare in queste circostanze, mentre la compagnia aerea indica che questo non è il momento di aumentare lo stipendio.

Poiché Vueling non vuole assecondare le richieste sindacali, non vede altra soluzione che lo sciopero. Pertanto, il venerdì, la domenica, il lunedì e i giorni festivi, l’equipaggio di cabina smetterà di lavorare il 1, 6, 8, 24 e 31 novembre e il 5 gennaio. Il periodo è di tre mesi in totale e quindi coincide con il Natale e l’inizio dell’anno, quando volano molti Vueling.

Vueling è una delle compagnie aeree più importanti in Spagna in termini di volume di passeggeri. Ad esempio, in aeroporti come El Prat a Barcellona, ​​è la principale compagnia aerea. A settembre Vueling ha trasportato 4,3 milioni di persone in tutto il paese e finora quest’anno Vueling ha superato i 30 milioni di passeggeri.

READ  Salmone sempre più caro: ci sono alternative?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *