Un po’ meno pazienti negli ospedali, anche un po’ meno nuovi casi di corona: 67.229 |  Interno

Un po’ meno pazienti negli ospedali, anche un po’ meno nuovi casi di corona: 67.229 | Interno

In totale, ora ci sono 1.358 pazienti affetti da corona negli ospedali, 33 meno di un giorno prima. Ci sono 1.201 persone nei reparti di cura con corona, con una diminuzione di 43. Nelle unità di terapia intensiva, questo numero è aumentato di 10 a 157.

Nelle ultime 24 ore, 169 nuovi pazienti affetti da corona sono stati ricoverati nei reparti di cura. 12 pazienti affetti da corona sono stati portati in terapia intensiva. Sono 18 in più rispetto al numero totale di nuovi pazienti che sono stati ricoverati venerdì.

L’LCPS non distingue tra pazienti che sono stati ricoverati a causa della loro infezione da corona e persone ricoverate in ospedale per qualcos’altro, ma che sono anche infette. Il centro di coordinamento sottolinea che non importa la pressione sulle cure ospedaliere chi è ricoverato in ospedale con oa causa della corona. Tutti i pazienti affetti da corona devono essere curati in isolamento, il che richiede molto tempo extra.

La maggior parte delle infezioni ad Amsterdam

Tra venerdì mattina e sabato mattina, 67.229 nuovi casi di corona sono stati segnalati all’Istituto nazionale per la sanità pubblica e l’ambiente (RIVM). Sono circa un migliaio in meno rispetto a venerdì, quando sono state identificate 68.320 nuove infezioni dopo la correzione.

Negli ultimi sette giorni, il RIVM ha registrato 335.120 risultati positivi ai test. Ciò equivale a una media di 47.874 nuovi casi al giorno.

Nelle ultime 24 ore, la maggior parte delle nuove infezioni è stata rilevata ad Amsterdam, ovvero 2151 casi. A Groningen ci sono stati 1576 nuovi casi. A Eindhoven sono stati registrati 1745 casi. A Den Bosch ci furono 1539 nuovi casi ea Maastricht il 1316. In queste ultime tre città si celebrava il carnevale. Ci sono anche test più positivi in ​​altri luoghi in cui molte persone hanno celebrato il carnevale, come Land van Cuijk (813), Oss (707) e Roosendaal (633).

READ  Sostegno ai redditi bassi: il Parlamento vuole un aiuto supplementare per diventare più sostenibili

Il RIVM segnala nove nuovi decessi sabato. Ciò non significa che queste persone siano effettivamente morte nelle ultime 24 ore, poiché a volte ci vuole del tempo prima che una morte per COVID-19 venga segnalata al RIVM. Venerdì, l’istituto ha registrato dieci persone morte per infezione da corona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *