L’Italia vince adesso, il Portogallo torna a inseguirla

L’Italia vince adesso, il Portogallo torna a inseguirla

A cura degli editoriLeggi 2 minuti

Scatti professionali

L’Italia ha i primi tre punti di qualificazione per il Campionato Europeo. Una vittoria economica è stata prenotata contro Malta. Il Portogallo ha colpito ancora una volta duramente. Questa volta, il Lussemburgo è stato vittima dell’attacco portoghese.

L’Italia vince la seconda partita
Dopo la falsa partenza contro l’Inghilterra, la squadra del Ct Roberto Mancini ha battuto Malta 2-0 al Ta’Qali National Stadium. L’Italia ha perso 2-1 contro l’Inghilterra giovedì davanti al pubblico di casa a Napoli.

Nel duello con Malta, l’Italia passa in vantaggio al quindicesimo minuto. Mateo Retegui è stato preciso, è partito da calcio d’angolo. Matteo Pessina ha segnato il secondo gol italiano al 27′.

Sei combattenti per il Portogallo
Dopo la vittoria per 4-0 sul Liechtenstein, il Portogallo ha firmato ancora una volta una grande vittoria. Durante una trasferta in Lussemburgo, la squadra di Roberto Martinez è stata troppo forte 6-0.

Ronaldo ha aperto le marcature al nono minuto. Un colpo di testa di Nuno Mendes è scomparso dal piede dell’attaccante in porta. João Félix ha segnato lo 0-2 dopo quindici minuti con un colpo di testa e poco dopo anche Bernardo Silva è stato preciso di testa. Ronaldo ha fatto il suo secondo della serata dopo poco più di mezz’ora, un cursore sinistro.

Il subentrato Otávio ha segnato con un colpo di testa a quindici minuti dalla fine. Rafael Leão ha quindi avuto l’occasione perfetta per lo 0-6, ma ha sbagliato da undici metri. Poco dopo, Leão ha segnato ancora con un tiro contrario dopo un assolo. Nello stesso girone, la Slovacchia ha vinto 2-0 contro la Bosnia-Erzegovina.

READ  L'Italia vuole sbarazzarsi delle importazioni russe di gas a lungo termine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *