L’Olanda gareggia con Italia, Croazia e Spagna per la vittoria della finale di Nations League | ADESSO

La Spagna si è qualificata martedì sera a spese del Portogallo per la fase finale della Società delle Nazioni. Ciò significa che tutti i partecipanti all’esito di questo torneo sono noti. I Paesi Bassi si sono già assicurati un biglietto per la domenica sera per l’evento che potrebbero ospitarsi nel 2023.

Orange ha vinto non meno di sedici punti in un girone con Belgio, Polonia e Galles. Ciò rende i Paesi Bassi il paese di maggior successo nella prima divisione della Nations League.

Oltre alla Spagna, anche Croazia e Italia si sono qualificate per le semifinali di questo torneo ancora giovane. Il Portogallo ha vinto la prima edizione della Nations League nel 2019 battendo l’Olanda 1-0 in finale. Nel 2021, la Francia è diventata la seconda vincitrice con una vittoria per 2-1 sulla Spagna.

La Croazia è l’unica finalista che non ha mai raggiunto la fase finale prima. Il paese balcanico si è insediato nel suo girone con la Francia campione in carica.

Ufficialmente, la UEFA non ha ancora assegnato l’hosting della fase finale del torneo, ma è un segreto di Pulcinella che i Paesi Bassi potrebbero essere i padroni di casa. I concorrenti sono stati Belgio, Polonia e Galles, proprio i paesi che hanno dovuto riconoscere la loro superiorità al primo turno ad Orange. Il comitato esecutivo della UEFA deve ancora dare l’approvazione formale, cosa che è improbabile che avvenga fino a gennaio.

Partecipanti alla fase finale della Nations League:

  • Italia (2a partecipazione)
  • Croazia (1a partecipazione)
  • Paesi Bassi (2a partecipazione)
  • Spagna (2a partecipazione)

La fase finale si concluderà a metà giugno

La fase finale si svolgerà dal 14 al 18 giugno. L’Olanda interverrà come ospite il 14 giugno, giorno della prima semifinale. Non è ancora noto quando verrà effettuato il sorteggio per la fase finale.

READ  Volley, l'Italia si libera dell'Olanda: Egonu e compagni nella finale degli Europei contro la Serbia

Grazie alla vittoria del girone, a Olanda, Spagna, Croazia e Italia è già garantito un posto agli spareggi per il Campionato Europeo 2024. Questo vale anche per le vincitrici dei gironi nelle divisioni B e C.

Ovviamente, Orange può saltare gli spareggi se si qualifica per l’Europeo attraverso la via regolare. Per questo, i Paesi Bassi devono finire primi o secondi nel loro girone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.