Marotta: “Voci Juve? Voglio iniziare un ciclo all’Inter. Vicino alla vittoria grazie a Conte” | Nuovo

L’amministratore delegato nerazzurro: “Il nostro tecnico ha saputo compattare e guidare il gruppo: i meriti sono suoi”

Bocca sostanzialmente cucita futuro dell’azienda e molta (superstiziosa) cautela riguardo al scudetto. Ancora nel pre-partita di Crotone-Inter l’amministratore delegato nerazzurro, Beppe Marotta espresso concetti forti. Innanzitutto grande riconoscimento a Conte: “Se siamo qui, se siamo vicini all’obiettivo iil merito va al nostro allenatore e il suo ottimo lavoro: ha saputo compattare e guidare magnificamente il gruppo. Per quanto riguarda il suo futuro, invece, una grossa smentita: “Le voci sul mio ritorno alla Juve? Non mi riguardano Vorrei aprire un ciclo vincente qui all’InterNon più abbottonata su Suning e il ritorno in Italia del Presidente Zhang: “Ha approfittato dell’occasione per tornare a stare vicino alla squadra in questo finale di stagione. Ora siamo tutti concentrati sul raggiungimento dell’obiettivo e poi parleremo del futuro”.

“Vincere non è mai facile – ha ricordato Marotta, ripensando anche ai primi successi ottenuti con Conte a Torino – Ricordo dieci anni fa le difficoltà da cui usciva la Juve. Oggi siamo quasi nella stessa situazione., Il merito di Conte è di aver valorizzato la Juve. giocatori a disposizione. Adesso vorrei aprire un ciclo qui all’Inter e sarebbe bello poter continuare, al di là delle difficoltà del processo di crescita, a causa della pandemia, di cui bisogna tener conto “.

READ  Live Milan - Lazio: 2-1 Serie A 2020/2021. La partita in diretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *