Mastercard e BNY Mellon dicono di sì alle criptovalute e catapultano bitcoin su nuovi record

  1. accoglienza ››
  2. notizia ››
  3. Valute e materie prime ››


FACEBOOK
TWITTER
LINKEDIN

Bitcoin raggiunge nuovi massimi dopo che Mastercard e Bank of New York Mellon si sono trasferite per rendere più facile per i loro clienti l’utilizzo delle criptovalute. Selon les données de Bloomberg, la plus grande crypto-monnaie du monde a gagné 7,4% à 48364 $, dépassant le record historique atteint lundi après que Tesla a annoncé son investissement de 1,5 milliard de dollars dans son bilan dans la crypto -moneta. Ethereum è anche vicino al massimo assoluto di circa $ 1.800.

Mastercard ha annunciato che inizierà a supportare alcune criptovalute direttamente sulla sua rete di pagamento entro la fine dell’anno. “Saremo molto attenti nella scelta delle risorse da supportare, sulla base dei nostri principi incentrati sulla protezione dei consumatori”, osserva il gigante delle carte di credito. Mastercard sottolinea che non intende raccomandare l’uso di criptovalute, ma consentire a clienti, commercianti e aziende di spostare valore, sia digitale, tradizionale o crittografico, come meglio credono.

Da parte sua, la Bank of New York Mellon ha annunciato il lancio di una nuova unità denominata “Digital asset” che sarà operativa entro l’anno. Si occuperà della custodia, del trasferimento e dell’emissione di Bitcoin e altre criptovalute per i clienti istituzionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *