Microsoft aggiunge una casella di ricerca alla barra delle applicazioni nell’anteprima di Windows 11 – Computer – Notizie

Nell’edizione Home di Windows 11, devi creare e/o utilizzare un account Microsoft. Il mio nuovo laptop Windows 11 Home aveva/non aveva la possibilità di creare un account locale. Il processo di installazione si interrompe completamente finché non “scegli” di iniziare con un account Microsoft.

Windows 11 Pro Edition e versioni successive hanno la possibilità di utilizzare un account locale.

Ora so anche che esiste un trucco per interrompere questa procedura con il tasto F10 al posto giusto nella procedura di installazione e disabilitare temporaneamente tutte le funzionalità di rete con determinati comandi, in modo che la procedura di installazione non possa fare altro che creare un account locale .

Ma quando acquisti un nuovo laptop con Windows 11, hai superato da tempo quel passaggio e la procedura di installazione di Windows 11 Home accetta solo un account Microsoft.

Ovviamente, su un altro computer, dovresti scaricare un iso di Windows 11 Home da Microsoft per renderlo un USB avviabile, quindi reinstallare completamente tutto. Dipende solo dalla specificità del tuo laptop, altrimenti corri il rischio di perdere driver per hardware (molto) specifico utilizzando un programma di installazione generico di Windows 11 Home.

In breve, è un sacco di atteggiamenti che cercano di sfuggire alle molestie e alla coercizione di Microsoft per gli account.

In molti modi, sto cominciando ad apprezzare sempre di più Linux sul desktop. Comunque non stavo più giocando e non sono abbastanza vanitoso da trasmettere tutte le mie transazioni su Internet. Se anche tu appartieni a questo gruppo, improvvisamente ti manca molto poco dopo il passaggio da Windows a Linux.

READ  Perché è necessario un altro colpo di corona? Domande sul nuovo ciclo vaccinale

Uso un laptop Linux come driver quotidiano da 3 anni ormai con piena soddisfazione. E dopo la scadenza della garanzia di questo laptop, Windows 11 scomparirà dalla mia vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *