NaturaOggi | Perche Corona nominata per il premio fotografico

Se leggi spesso NatureToday, probabilmente sai chi è Auke-Florian Hiemstra. Ragazzo enorme, capelli enormi, biologo televisivo, Lowlands, libro per bambini. Nonostante tutto il lavoro che lo attende, sale ancora in canoa quasi ogni domenica per ripulire i canali di Leida dai detriti galleggianti con una squadra di volontari.

Nell’agosto 2020, uno di questi volontari ha trovato un guanto con dentro un pesce. Hiemstra ne ha scattato una foto, ha scritto un’osservazione scientifica al riguardo e ha creato un sito Web in cui chiunque può segnalare le vittime della corona animale.

Premio del Pubblico

Questa foto è stata ora nominata per il Premio del Pubblico, il premio del pubblico del famoso concorso fotografico Wildlife Photographer of the Year organizzato dal Natural History Museum di Londra. Ciò lascia Hiemstra e gli altri 24 candidati dietro a più di 39.000 altri fotografi. “È una lezione di umiltà”, ammette il biologo. “Più importante della possibilità di vincere, penso che l’opportunità di raccontare di nuovo la storia degli animali vittime del corona. Le mascherine e i guanti che dovrebbero proteggerci si rivelano pericolosi per gli animali che ci circondano. Vorrei Vorrei quindi dedicare questa foto a tutti i volontari che raccolgono i rifiuti per ridurre il loro impatto sulla natura.”

I biologi di Grachtwacht Auke-Florian Hiemstra e Liselotte Rambonnet mostrano un nido di folaga pieno di maschere.

Maggiori informazioni

  • Le 25 foto nominate rimani quie anche la cabina elettorale digitale. Si può votare fino al 2 febbraio.
  • Si chiama la pulizia del canale di Leida La guardia del canalela navigazione è gratuita
  • Hai trovato o visto un animale che è soffocato o è rimasto impigliato in una maschera facciale, un guanto o un test corona? trasmetterla CovidLitter.com
READ  Usare l'IMC per misurare la tua salute non ha senso. È per questo

Testo: Centro Biodiversità NaturalisFoto: Auke-Florian Hiemstra; Alexander Schippers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *