Navalny, la portavoce: Le autorità russe mentono sulle cause della morte – Agenzia ANSA 

Riscrivi con il seguente titolo in lingua italiana per il mio sito web Hamelin Prog e rimuovi gli altri nomi del sito web
Navalny, la portavoce: Le autorità russe mentono sulle cause della morte

Navalny, la portavoce: Le autorità russe mentono sulle cause della morte – Agenzia ANSA Riscrivi con il seguente titolo in lingua italiana per il mio sito web Hamelin Prog e rimuovi gli altri nomi del sito web Navalny, la portavoce: Le autorità russe mentono sulle cause della morte

Il corpo di Alexei Navalny, attivista e critico del governo russo, non è stato trovato nell’obitorio indicato dalle autorità russe. L’avvocato di Navalny ha dichiarato che il corpo non è stato consegnato e la causa della morte non è stata stabilita.

Oltre 200 persone sono state fermate in varie città russe durante raduni in memoria di Navalny, mentre la polizia ha arrestato almeno 109 persone a San Pietroburgo e 39 a Mosca durante le proteste. Fermi sono stati segnalati anche in altre città della Russia.

Il governo britannico ha reagito convocando i diplomatici russi e li ha ritenuti responsabili della morte di Navalny. La madre di Navalny è stata informata formalmente della sua morte e ha chiesto la consegna immediata della salma.

La morte di Navalny ha scatenato proteste e una crescente tensione in Russia, con molte persone che chiedono giustizia e trasparenza riguardo alle circostanze misteriose che circondano la sua morte. Le autorità russe sono sotto pressione internazionale per indagare a fondo sull’accaduto e garantire che i responsabili vengano portati davanti alla giustizia.

Restate aggiornati su Hamelin Prog per ulteriori sviluppi su questa storia in evoluzione.

READ  In Crimea attacco con missili contro flotta russa del Mar Nero. LIVE - Hamelin Prog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *