Nikkie de Jager non ha impressionato con la finale italiana dell’ESF

Molte sono state le critiche sulla presentazione della finale da parte dell’Italia sabato. Ad esempio, i presentatori hanno commesso molti errori e i loro “giochi” sembravano artificiosi secondo i fan sui social network. Nikkie definisce “speciale” la finale italiana. “Per lo più pensavo: che grande anno abbiamo passato. L’abbiamo provato così bene. E noi quattro ci siamo divertiti così tanto”.

La conduttrice non vuole dire altro sui suoi colleghi italiani. “Ogni paese organizza l’evento a modo suo”, ha detto Nikkie. “I Paesi Bassi amano i grandi spettacoli, quindi questo è stato il nostro approccio l’anno scorso. In Italia, hanno fatto più affidamento sul fascino”.

I quattro presentatori olandesi hanno commentato la serata stessa in un gruppo di applicazioni che Chantal Janzen, Edsilia Rombley, Jan Smit e Nikkie hanno sempre. “E’ stato molto divertente perché Jan era a Torino per commentare. Quindi l’abbiamo saputo subito. Ad esempio, sapevamo con un’ora di anticipo che Laura Pausini era scomparsa”.

La presentazione di Eurovision 2021 ha portato a molti nuovi posti di lavoro per Nikkie, soprattutto a livello internazionale. “Sicuramente ha aperto molte porte in termini di alloggio”, afferma. “All’inizio sono stato assunto principalmente come creatore di contenuti. Ora le persone mi chiedono davvero come presentatore. Quindi più simile a Nikkie de Jager che a NikkieTutorials”.

READ  Con divieti e zone rosse, miglioramenti dalla prossima settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.