Nuova maniglia sul bagaglio a mano easyJet

LONDRA – EasyJet ha deciso: ci sarà una nuova compressione del bagaglio a mano che potrà essere caricato a bordo dell’aereo da febbraio.

L’azienda lo ha annunciato in un comunicato stampa. Pertanto, il posto scelto dal cliente determinerà presto la dimensione del bagaglio a mano autorizzato.

“Tutti i clienti potranno portare a bordo un bagaglio gratuito sotto il sedile della cabina inferiore”, spiega il vettore, “e solo i clienti che prenotano un posto” nella parte anteriore “o” con più spazio per le gambe ” può portare un bagaglio aggiuntivo per la cabina superiore “.

In breve, per trasportare un bagaglio a mano che non sia solo una piccola borsa, alcuni posti selezionati devono essere prenotati in anticipo. Ma quanti sono? “A bordo di ogni volo sono disponibili dai 42 ai 63 sedili anteriori e sedili aggiuntivi per le gambe, a seconda del tipo di aereo, a partire da circa £ 8 (circa CHF 9.5)”, spiega. -egli. easyjet.

Secondo la compagnia, la nuova policy migliorerà l’efficienza e la puntualità degli imbarchi e darà ai clienti la certezza di ciò che avranno a bordo. Insomma, non succederà che “un bagaglio a mano possa finire in stiva a causa dello spazio limitato a bordo”, conferma Robert Carey, direttore commerciale e customer manager di easyJet.

Le nuove dimensioni – La nuova polizza prevede che tutti i clienti possano portare a bordo gratuitamente un piccolo bagaglio a mano / zaino (max 45x36x20cm) che deve essere posizionato sotto il sedile anteriore. Per easyjet, queste dimensioni “ti permettono di portare con te tutto il necessario per un breve viaggio”.

I clienti che hanno invece prenotato un posto “Up front” o “Extra legroom” potranno portare a bordo un bagaglio a mano aggiuntivo (max 56x45x25cm), che viaggerà nei vani superiori.

READ  Ecoincentivi automobilistici 2021: liberati fondi

“I titolari di carta EasyJet Plus e i clienti con tariffa FLEXI continueranno ad avere bagaglio a mano aggiuntivo incluso nella loro prenotazione, purché ci sia spazio a bordo”, aggiunge easyJet.

Hai già prenotato? – I clienti che hanno già prenotato un viaggio dopo il 10 febbraio e hanno già prenotato un posto “Anticipo” o “Spazio extra per le gambe” non devono modificare la prenotazione e possono portare un bagaglio a mano più grande.

Chi invece non ha prenotato un posto può portare a bordo solo un piccolo bagaglio a mano sotto il sedile. Tuttavia, per accogliere i clienti, easyJet offre in questi casi un servizio ‘vivavoce’ gratuito, il che significa che questi clienti potranno arrivare in aeroporto con il loro bagaglio a mano e, recandosi al banco di consegna bagagli, potranno arrivare in aeroporto. potrà mettere gratuitamente in stiva il bagaglio “grande”.

“La nuova politica si applicherà a tutte le prenotazioni effettuate d’ora in poi per i viaggi dal 10 febbraio 2021”, conclude easyjet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *