NUOVA SETTIMANA, da lunedì una SPIRALE di temporali minaccia l’avanzata dell’anticiclone. LA TENDENZA »ILMETEO.it

Previsioni meteo: NUOVA SETTIMANA, da lunedì una SPIRALE di temporali minaccia l’avanzata dell’anticiclone. LA MODA

La prossima settimana, molti temporali subiti, ma l’alta pressione avanzaIl mese di Settembre è spesso pieno di colpi di scena Dal punto di vista meteorologico: si può passare velocemente dalle prime fresche e tempestose incursioni in discesa dal Nord Europa agli ultimi scoppi di caldo di una stagione estiva ormai verso il tramonto.
E il la prossima settimana sarà in qualche modo emblematico in questo senso: da lunedì 6, dovremo affrontare un spirale di temporali che minaccia l’avanzata dell’anticiclone.

Ma andiamo con ordine analizzando gli ultimi nostri aggiornamenti APP ufficiale disegnare un tendenza sulle temperature e sulle precipitazioni.

La prossima settimana inizierà subito all’insegna di una mareggiata con possibilità di forti precipitazioni, anche sotto forma di tempesta, già durante lunedì 6 settembre: a rischio, saranno soprattutto Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia centro orientale, zone dove soffieranno anche in modo intenso venti del quadrante settentrionale Lo faranno temperature significativamente più basse; insomma, anche se si tratta di una vera svolta per l’autunno, queste zone saranno i primi segnali di un imminente cambio di stagione. Fai attenzione perché le condizioni meteorologiche rimarranno almeno abbastanza instabili fino a mercoledì 8 in Sicilia dove non mancheranno temporali alternato ad alcune pause più asciutte. Sembrerà migliore nel resto d’Italia dove, grazie all’innalzamento degli anticicloni, ci aspettiamo una maggiore stabilità atmosferica con più sole e temperature ancora piuttosto elevate con punte fino a 27-29°C soprattutto nelle pianure del Settore settentrionale e tirrenico.

Poi dopo questa pausa di fine estate, in corso dal weekend dell’11/12 settembre, gli ultimi aggiornamenti disponibili tendono a prendere una piega diversa. Dall’Oceano Atlantico, a vasta area di depressione potrebbe presto raggiungere il nostro Paese, dando il via a una fase decisamente instabile e fresca che toccherebbe dapprima la Liguria e le regioni tirreniche per poi estendersi domenica a parte del Nord-Est.

READ  30 anni per Hubble! La NASA festeggia pubblicando foto di 30 nuovi oggetti celesti (foto)

Ma su questa ulteriore conferma sarà necessaria.

Torna l'alta pressione: tremore estivo in tutta ItaliaTorna l’alta pressione: tremore estivo in tutta Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *