NV350 Office Pod, il concept Nissa che trasforma l’auto in un ufficio

NV350 Office Pod, il nuovo concept presentato da Nissan che trasforma il furgone in un ufficio dotato di tutti i comfort

Pod per desktop Nissan NV350

Nei mesi che hanno sancito la (definitiva?) Diffusione dello smart working, anche le case automobilistiche stanno cercando di sfruttare la scia. Nissan lo sta facendo con un concetto progettato per far parlare la gente. Un furgone pronto a trasformarsi in ufficio, senza dimenticare la zona relax: presentato in Salone di Tokyo, Pod per desktop NV350 – questo è il modello del progetto presentato da Nissan – mira a diventare il porto sicuro per un nuovo modello di lavoro intelligente che permette di scegliere il posto di lavoro migliore in base alle esigenze e ai desideri del momento.

LEGGI ANCHE >>> Nissan Leaf, partnership con Enel per la ricarica: le modalità

NV350 Office Pod, Nissan presenta il furgone per il lavoro intelligente

Ai tempi in cui la casa automobilistica ha lanciato il Nissan GT-R 50, la supercar nipponica, arriva anche la presentazione del progetto di un veicolo pronto per essere trasformato in ufficio mobile. Il concetto parte dal modello di business NV350 e ha un alto livello tecnologico. C’è quindi al suo interno una cella capace di muoversi su binari: ideale con bei giornali per godersi la natura e lavorare all’aperto. Ovviamente c’è la possibilità di usufruire della postazione di lavoro che ovviamente comprende una scrivania anche nel caldo e all’interno, magari facendosi coccolare dalla comodità della poltrona Herman Miller. Per favorire la concentrazione e il relax, il pavimento è dotato di uno schermo sul quale vengono proiettate immagini di ambienti naturali.

READ  PosteMobile si scusa per il servizio scadente e offre 100 Giga di navigazione internet gratuita - MondoMobileWeb.it

E sempre in tema di natura, ilPod per desktop NV350 ti permette anche di rilassarti. Basta salire sul tetto e sdraiarsi sul lettino in dotazione, magari con l’ombrellone aperto (presente anche lui) per evitare l’eccessivo calore dei raggi solari. Il tutto sorseggiando una tazza di caffè visto che il veicolo include anche l’immancabile macchinetta del caffè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *