PNO acquisisce la società tecnologica italiana Innovation Engineering

PNO acquisisce la società tecnologica italiana Innovation Engineering

PNO ha completato un’acquisizione in Italia. Con l’accordo, lo specialista delle sovvenzioni aggiunge tale 30 dipendenti nel team.

Con l’incorporazione di Innovation Engineering, PNO dà il benvenuto a un buon amico nel team. Le due società hanno lavorato a stretto contatto sin dalla costituzione della società italiana.

Innovation Engineering è specializzata nella creazione di applicazioni e algoritmi (compresi gli algoritmi basati sull’intelligenza artificiale) per i processi di innovazione. L’azienda ha sedi a Roma, Napoli e Milano.

PNO acquisisce la società tecnologica italiana Innovation Engineering

“Lavoriamo a stretto contatto con PNO dal 2009”, afferma Valeria Marino, CEO di Innovation Engineering. “Ad esempio, abbiamo creato la piattaforma WBSO per PNO, un ambiente online in cui PNO può comunicare in modo rapido, semplice e sicuro con i clienti in merito alle loro richieste WBSO. Abbiamo inoltre fornito supporto per la digitalizzazione dei processi interni all’ufficio. »

Paolo Salvatore, membro del consiglio di PNO, vede un ruolo importante per Innovation Engineering all’interno del gruppo. “Innovation Engineering sviluppa strumenti informatici che, basati sull’analisi di milioni di documenti, possono supportare i nostri clienti in un processo di innovazione basato sui dati.”

“La sfida di oggi non è solo ottenere informazioni e renderle facilmente accessibili, ma anche essere in grado di analizzare, interpretare e utilizzare queste informazioni come catalizzatori del processo di innovazione. L’ingegneria dell’innovazione si è affermata in questo campo.

Il gruppo PNO è composto dalle etichette PNO Consultants, Ciaotech, EGEN, Arttic, Nehem e ttopstart.

READ  I Beerselaar italiani festeggiano al Meent | Beersel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *