Quanto tempo ci vuole per arrivare a Urano? Scopriamolo insieme

Urano è il settimo pianeta del nostro sistema solare, il terzo per grandezza e il quarto per massa. Si trova tra 2,5 e 3,2 miliardi di km dalla Terra e ci vogliono quasi 84 anni terrestri per completare il suo periodo di rivoluzione intorno al Sole. Sarà davvero un lungo viaggio per ammirare il suo profilo verdeazzurro?

Per rispondere alla domanda, come per Giove e Saturno, stiamo usando l’unica, in questo caso, missione che abbia mai raggiunto il gigante congelato, adesso instancabile Voyager 2, questa ha preso un buon 8 anni e mezzo per raggiungere Urano, sfruttando anche un particolare allineamento del giganti del gas, in modo da consentirgli un sorvolare risultando in una fionda gravitazionale.

Le successive esplorazioni del pianeta sono purtroppo rese difficili dal distanza estrema che lo separa dalla Terra e soprattutto dal Sole, l’unica fonte attualmente, per alimentare i pannelli fotovoltaici che producono energia per i motori delle sonde di oggi. L’unica alternativa sarebbe un file generatore termoelettrico a radioisotopi, ma la quantità di materiale radioattivo necessaria per una possibile missione andrebbe incontro a costi eccessivi e ostacoli da parte di governi e associazioni ambientaliste che vietarne l’uso.

Per ora, quindi, il 8 anni e mezzo utilizzato da Voyager 2 restano il nostro standard per un possibile viaggio su Urano, se volessimo apprezzare la sua atmosfera di idrogeno ed elio, praticamente “congelata”, con acqua, ammoniaca e metano e una temperatura che arriva a -224 °. Un vero inferno congelato che continuerà ad essere avvolto nel mistero e che continuerà ad alimentare i nostri sogni verso l’ignoto.

Avresti il ​​coraggio di intraprendere una missione di questa portata con il rischio di finire alla deriva verso eliopausa?

READ  METEO: come finirà aprile? Le temperature aumenteranno? Pioverà? Farà ancora freddo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *