RIVM nell’armadio: i tappi per la bocca non servono più quando sono occupati |  Politica

RIVM nell’armadio: i tappi per la bocca non servono più quando sono occupati | Politica

Per quanto riguarda il RIVM, quando è occupato, nessuno deve più indossare la mascherina. Possono essere rimossi anche i consigli sulla quarantena a scopo precauzionale se qualcuno è stato in contatto con qualcuno infetto da corona. Questo è ciò che l’Istituto nazionale per la sanità pubblica e l’ambiente (RIVM) consiglia al gabinetto.

Il consiglio di rimanere in isolamento in caso di infezione da corona deve rimanere in vigore. Dato il “numero di contagi in calo ma ancora alto”, il RIVM ritiene che sia troppo presto per abolire questa misura. Il consiglio sulla quarantena fa poco per combattere la trasmissione del coronavirus, ma ha importanti conseguenze sociali, sostiene il RIVM.

Dovrebbero essere forniti chiari consigli comportamentali se le persone sono state in contatto con qualcuno infetto da corona. Devono essere estremamente attenti ai reclami, testare i reclami ed evitare contatti con persone vulnerabili per dieci giorni, scrive il RIVM al gabinetto.

auto protezione

“Ora che l’enfasi è sempre più sulla responsabilità personale, questo è anche il messaggio che si può dare per quanto riguarda l’uso della mascherina bocca-naso”, scrive il RIVM. Le persone con salute fragile possono, ad esempio, indossare un paradenti per proteggersi quando entrano in contatto con altre persone. I caregiver farebbero anche bene a indossare una maschera per la bocca quando sono in contatto con persone vulnerabili.

Il ministro Ernst Kuipers (Sanità pubblica) aveva chiesto consiglio al RIVM sulle misure corona attualmente in vigore. La presente comunicazione è stata trasmessa oggi alla Camera.

READ  Buell si riavvia con Hammerhead 1190 RX - Novità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *