Russia: tre unità ucraine attaccate, circa 50 soldati uccisi – Ultima ora

Russia: tre unità ucraine attaccate, circa 50 soldati uccisi – Ultima ora

Le forze armate russe riportano una vittoria contro le unità ucraine

Le forze armate russe hanno riportato una grande vittoria contro tre unità delle forze armate ucraine con il sostegno dell’aviazione e dell’artiglieria. Secondo i rapporti, l’esercito ucraino ha subito pesanti perdite, perdendo circa 50 militari nelle ultime 24 ore.

Le unità di fucilieri motorizzati russe hanno colpito duramente il personale e gli equipaggiamenti delle formazioni ucraine, infliggendo danni significativi. Inoltre, i sistemi di difesa aerea russi sono riusciti a distruggere ben 10 droni nemici.

Le perdite riportate dalle forze nemiche includono 50 militari ucraini, 4 sistemi di artiglieria, 8 mortai e 5 camion. Questa vittoria rappresenta un duro colpo per l’esercito ucraino e una dimostrazione della forza e della potenza delle forze armate russe.

Questa notizia arriva in un momento di crescente tensione tra Russia e Ucraina e potrebbe avere ripercussioni significative sullo scenario geopolitico internazionale. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti su questo sviluppo in evoluzione.

READ  Guerra a Gaza, Israele allAia: Laccusa di genocidio distorce la realtà - Sky Tg24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *