Sistema solare, solo 200 mila anni per la sua formazione

il Unico e il Sistema solare sono da ca. 4,5 miliardi anni fa, dal crollo di una grande nuvola di gas e polvere. Sulla base delle osservazioni di altri sistemi stellari, formati nello stesso modo, gli astronomi hanno stimato che siano passati da 1 a 2 milioni di anni tra il passaggio del collasso delle nuvole e la formazione del sistema. Ma un nuovo studio, pubblicato su Scienza, ha dato diverse indicazioni circa il momento della sua formazione.

I solidi più antichi del sistema solare sono i Cai (inclusioni ricche di calcio-alluminio), piccole gocce metalliche che sono state poi incorporate meteoriti. Questi campioni forniscono una registrazione diretta della formazione del sistema solare. In effetti, la maggior parte dei Cai si è formata 4567 miliardi di anni fa, in un periodo che va da 40.000 a 200.000 anni. Un team di scienziati di Lawrence Livermore National Laboratory (Llnl) misurato il composizioni isotopiche di molibdeno nei Cai.

io risultati ha dimostrato che queste particolari composizioni isotopiche devono risalire alla fase di ccrollo delle nuvole, perché coprono l’intera gamma di materiali formati nel disco protoplanetario. Gran parte della materia che ha dato vita al Sole e al Sistema Solare si sarebbe quindi accumulata proprio al momento della formazione di inclusioni ricche di calcio-alluminio, fase di durata inferiore a 200 mila anni.

I risultati ottenuti dal Il Lawrence Livermore National Laboratory potrebbe cambiare la conoscenza del nostro sistema planetario e della sua evoluzione.

Immagine in primo piano: concezione artistica di polvere e gas che circondano un sistema planetario appena formato. NASA.

READ  L'infezione da corona può colpire qualsiasi organo - Commento di esperti medici || L'infezione corona può colpire tutti gli organi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *