SpaceX vende terminali di riparazione danni all’Italia

SpaceX vende terminali di riparazione danni all’Italia

Internazionale20 maggio’23 18:10Autore: Remi Cook

La compagnia di assicurazioni italiana Unipol Gruppo ha acquistato i terminali Starlink dalla società aerospaziale SpaceX per aiutare con gli sforzi di salvataggio e recupero nelle aree danneggiate dall’acqua in Italia. Lo riporta Bloomberg.

La compagnia di assicurazioni italiana Unipol Gruppo ha acquistato i terminali Starlink dalla società aerospaziale SpaceX per aiutare con gli sforzi di salvataggio e recupero nelle aree danneggiate dall'acqua in Italia.  Lo riporta Bloomberg.
La compagnia di assicurazioni italiana Unipol Gruppo ha acquistato i terminali Starlink dalla società aerospaziale SpaceX per aiutare con gli sforzi di salvataggio e recupero nelle aree danneggiate dall’acqua in Italia. Lo riporta Bloomberg. (ANP/AFP)

Le inondazioni nella regione settentrionale dell’Emilia-Romagna hanno già ucciso più di dieci persone e provocato lo sfollamento di oltre 10.000 persone, ha riferito l’Ansa italiana. I soccorritori hanno cercato di raggiungere decine di villaggi chiusi dalle inondazioni. Più di 20.000 italiani sono senza energia.

Internet

I terminali, che forniscono una connessione Internet, possono fornire ai soccorritori servizi cruciali. Gli alluvionati possono contattarli anche via internet, secondo Unipol. SpaceX, la compagnia aerospaziale di Elon Musk, si è impegnata a spostare alcuni satelliti per colpire l’area colpita.

Leggi anche | Nonostante l’annullamento dello sciopero: niente voli per l’Italia

Il primo ministro italiano Giorgia Meloni lascerà presto il vertice del G7 in Giappone per aiutare il suo paese a causa delle forti inondazioni, hanno detto fonti vicine al suo rapporto.

READ  Orts, Venturini e Bäckstedt vincono titoli nazionali, Kuhn perde la maglia del campionato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *