Tesla Model S e Model X, fermo produzione per 18 giorni: novità in arrivo?

Parliamone di nuovo di un possibile aggiornamento attraverso e la Tesla Model S e Modello X. Il produttore americano ha infatti deciso di farlo sospendere la produzione di questi modelli per 18 giorni, tra il 24 dicembre e l’11 gennaio. Non è raro che la società di Elon Musk chiuda le linee di produzione durante le vacanze di Natale, ma si tratta di un tempo di inattività più lungo del solito. Non sono stati forniti dettagli sui motivi di questa scelta.

È proprio per questo motivo che in molti hanno iniziato a chiedersi se questa rottura non sia un accenno ad un possibile arrivo del tanto atteso aggiornamento di Model S. e Modello X. Da tempo, infatti, circolano voci che Tesla stia lavorando a un importante upgrade, soprattutto al chiuso. Tuttavia, la necessità di concentrarsi prima sulla Model 3 e poi sulla Model Y avrebbe portato l’azienda a posticipare questo restyling.

Un aggiornamento che oggi sarebbe molto importante per aumentare le vendite di questi due modelli. Dati alla mano, infatti, l’interesse per Model S e Model X è sempre meno e probabilmente solo un sostanziale aggiornamento potrebbe renderle nuovamente interessanti. Non che nessuna innovazione tecnica sia avvenuta negli ultimi anni, ma con la concorrenza che avanza anche nel settore delle auto elettriche premium, un aggiornamento sostanziale sarebbe molto importante. Quindi vedremo cosa succederà. Se Tesla ha davvero qualcosa in mente per le sue ammiraglie, verrà presto scoperto.

Ovviamente fermare la produzione potrebbe significare anche qualcos’altro anche se in molti sperano che questo sia indice dell’arrivo del restyling. A seguito del calo delle vendite, il produttore americano potrebbe aver deciso di sospendere la produzione per un po ‘ sbarazzarsi delle scorte già prodotte e in attesa di essere venduto.

READ  Il professor Paolo Bariani è stato trovato morto nella sua casa di montagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *