Test di volo ad alta quota della nave spaziale SpaceX rinviato a causa di problemi al motore

Non è stato fino a ottobre che abbiamo seguito le dichiarazioni di Elon Musk alla Convenzione annuale della Mars Society, che ruotano tutti attorno al progetto dell’astronave Spazialità. il un nuovo modello di prova è ora pronto ed è sempre più fedele alla versione finale.

L’8 dicembre era previsto un test di volo ad alta quota, ma i problemi al motore lo hanno costretto SpaceX abbandonare il tentativo. Ecco il video che mostra il problema che si è verificato verso la fine del conto alla rovescia.

Questo è ancora una volta un modello SN8, invece, dotato di 3 motori Raptor. Ricordiamo che i primi prototipi, come l’SN5, avevano un solo motore Raptor e lo erano utilizzato per i primi rimbalzi a bassa quota.

Il precedente prova statica al fuoco ha permesso di valutare il funzionamento dei tre motori, che sono rimasti accesi per alcuni secondi. Lo sviluppo del nuovo SN8 è avvenuto in tempi relativamente brevi. SpaceX ha costruito il nucleo questo autunno e lo ha spostato dallo stabilimento del Texas meridionale al vicino sito di lancio all’inizio di ottobre. Tra il 6 e l’8 ottobre, è stato sottoposto a tre “prove di prova” per garantire l’integrità dei suoi grandi serbatoi di carburante in acciaio inossidabile. Arriviamo a novembre, quando un tweet di Musk prevedeva che il primo volo per un’altezza di 15 km sarebbe arrivato entro la fine del mese, ma come dimostrano i fatti dovremo aspettare ancora un po ‘(qualche giorno molto probabilmente. ).

Come accennato in precedenza, i primi voli verranno effettuati gradualmente fino ad un’altezza massima di 18.000 metri. Sempre più spostandosi verso modelli a configurazione completa (la Starship aumenterà fino a 31 motori Raptor), si avvicinerà anche la data del primo test orbitale. In ogni caso, il 2021 sarà un anno chiave per valutare i progressi e capire fino a che punto possiamo spingerci. Ma prima di concludere, sai come funziona un razzo aerospaziale? In caso di dubbio, la nostra guida potrebbe essere molto utile.

READ  Covid, virologo Fazii: "Non siamo eroi, cittadini, dacci una mano"

Nota: aggiornato al 09/12 con rinviata la prova di volo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *