Thansita dalla Thailandia e Pierre dall’Italia cercano una famiglia ospitante ad Alphen aan den Rijn

Alla fine di agosto, decine di studenti in scambio provenienti da tutto il mondo realizzano il loro sogno immergendosi nella cultura, nella lingua e nelle tradizioni olandesi per un periodo da tre a dieci mesi. Tra questi studenti ci sono Thansita e Pierre. Stanno cercando una famiglia ospitante ad Alphen aan den Rijn.


I Paesi Bassi sembrano diventare sempre più popolari come destinazione per le scuole superiori. E i Paesi Bassi sono considerati un paese sicuro e ospitale. Durante lo scambio, gli studenti vivono con famiglie ospitanti olandesi e frequentano la scuola secondaria. Gli studenti sono i benvenuti nell’istruzione secondaria presso Alphen aan Den Rijn, dove l’internazionalizzazione sta diventando un argomento sempre più importante.

Chi sono gli studenti internazionali?

Studenti in scambio da tutto il mondo vengono nei Paesi Bassi, da non meno di venti paesi diversi. Proprio come Thansita dalla Thailandia, vuole fare nuove amicizie nei Paesi Bassi, provare nuovi piatti e soprattutto imparare molto. In Olanda verrà anche lo sportivo Pierre dall’Italia. Gioca a calcio, ama sciare e ama le escursioni in montagna. Entrambi stanno ancora cercando una famiglia ospitante ad Alphen aan den Rijn.

Esperienze

Molte famiglie ospitanti ti hanno preceduto. Come ad esempio la famiglia dei Rengs, erano la famiglia ospitante del brasiliano João Pedro. “Siamo felici di dare a qualcuno l’opportunità di intraprendere questa avventura. Abbiamo visto questa come una grande opportunità per i bambini. Possono imparare molto da questo scambio culturale.

Anche la famiglia van Berkel ha avuto una fantastica esperienza con l’italiana Naima. “Abbiamo cliccato quasi subito, le ragazze hanno lo stesso senso dell’umorismo! Era un po’ più affollato con una ragazza in più. L’americana Willa ha raccontato la sua esperienza nei Paesi Bassi con una famiglia ospitante: “Vivo da vicino la vera vita olandese. Allo stesso tempo, anche la mia famiglia ospitante impara molto sulla mia cultura e sui miei costumi. Quindi è un vero scambio!

READ  Il Circeo come il Pincio. L'estate violenta dei giovani romani

inquadratura

Durante lo scambio, la famiglia ospitante e lo studente sono seguiti da un Coordinatore Locale. Questo supervisore è il pilastro degli scolari e delle famiglie ospitanti. Il coordinatore locale aiuta anche a conoscere la cultura olandese, ad esempio organizzando gite locali. Travel Active organizza eventi per studenti e famiglie ospitanti, affinché possano conoscersi e scambiarsi esperienze.

Per ulteriori informazioni, contattare il team di High School Holland tramite [email protected], chiamare lo 085 222 4810 o visitare il sito Web.


Invia una notizia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.