Twitter Alternative Mastodon rifiuta le offerte degli investitori |  Tecnologia

Twitter Alternative Mastodon rifiuta le offerte degli investitori | Tecnologia

Il fondatore di Mastodon, Eugen Rochko, negli ultimi mesi ha rifiutato più di cinque offerte da parte degli investitori Financial Times Mercoledì. Il fondatore vuole impedire che il social network venga sfruttato commercialmente.

Dopo che Elon Musk ha rilevato Twitter, il numero di utenti di Mastodon è aumentato in modo significativo. Il social network è spesso presentato come alternativa a Twitter. La crescita di Mastodon non è passata inosservata nemmeno ai venture capitalist.

Rochko ha detto al Financial Times di aver ricevuto offerte da più di cinque investitori americani. Erano disposti a investire “centinaia di migliaia di dollari” in Mastodon.

Mastodon deve rimanere un social network senza scopo di lucro agli occhi di Rochko. Secondo il fondatore, la piattaforma deve la sua attuale crescita a questa strategia. “Mastodon non diventerà tutto ciò che odi su Twitter”, ha detto Rochko.

A differenza di Twitter, Mastodon è open source. Quindi non ci sono algoritmi segreti e non vengono raccolti dati. Non ci sono nemmeno annunci. Questo perché i pochi sviluppatori che lavorano su Mastodon ricevono donazioni e sponsorizzazioni. Quasi diecimila sponsor donano ogni mese più di 32.000 euro per sostenere il social network.

READ  Perché le banche Q2? Questo non può essere pre-commercializzato con tecnologia e trituratori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *