UFFICIALE: Cagliari, Di Francesco è il nuovo allenatore dei rossoblù: contratto fino al 2022

UFFICIALE: Cagliari, Di Francesco è il nuovo allenatore dei rossoblù: contratto fino al 2022

ufficiale

Ora è ufficiale: Eusebio Di Francesco è il nuovo allenatore del Cagliari. L’annuncio è stato fatto dallo stesso club sardo sul suo sito web: “Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Eusebio Di Francesco: l’allenatore ha raggiunto l’accordo che lo lega al club rossoblù fino a 30 giugno 2022.

Nato a Pescara l’8 settembre 1969, indossava le magliette dell’Empoli come calciatore, con il quale ha debuttato in Serie A all’età di 18 anni, Lucchese, Piacenza, Ancona, Perugia. Campione d’Italia con la Roma nel 2001, ha realizzato 14 presenze e un goal con la nazionale senior.

La sua carriera di allenatore è iniziata in casa in Abruzzo: prima a Lanciano e poi a Pescara dove nel 2010, dopo aver raggiunto gli spareggi, ha vinto la promozione in Serie B. Lascerà il blu e il bianco dopo un eccellente campionato cadetto, atterrando in Serie A al timone di Lecce. Nel giugno 2012 inizia la lunga e proficua esperienza con Sassuolo. Cinque stagioni che metteranno in evidenza Di Francesco e la sua squadra come una delle realtà più giovani, brillanti e proattive del calcio italiano: dalla storica promozione alla Serie A nel 2013 alla sorprendente qualificazione per l’Europa League 2016-17.

Risultati e prestazioni che lo riporteranno nella capitale: nella sua prima stagione in Giallorossi, arriva terzo in campionato, qualificandosi per la Champions League. L’anno seguente ha creato un percorso entusiasmante nella competizione, toccando anche la finale dopo il sensazionale ritorno a Barcellona e l’elettrizzante semifinale contro il Liverpool. L’ultima esperienza in panchina è al timone di Sampdoria nella passata stagione.

READ  «Rendi di nuovo grande l'America, di nuovo»

Esperto e preparato allenatore, in grado di dare una precisa identità alle sue squadre, Di Francesco metterà ora tutta la professionalità e le competenze a disposizione del Club per contribuire alla crescita di Cagliari.

Benvenuti in Sardegna, signore! “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *