una possibile data per la presentazione di settembre con premi, release e giochi – Multiplayer.it

PS5 dovrebbe essere oggetto di un nuovo evento di presentazione a settembre da Sony, più o meno tutti sono d’accordo su questo, ma ora c’è una possibile data di fuga per questo evento, che alcune voci hanno fissato per il 9 settembre 2020.

Da segnalare, è il sito NoteBookCheck, che tuttavia fa riferimento agli dei messaggi che sono apparsi su 4chan, il che mina in modo significativo la credibilità della voce, ma riporteremo la domanda perché, per lo meno, sembra abbastanza realistica.

Secondo il misterioso e presunto leaker, la prossima presentazione PS5 avverrà dunque il 9 settembre 2020 e sarà una presentazione completa, che farà luce su tutti gli aspetti ancora poco chiaro sulla nuova console Sony.

In questa occasione il caratteristiche dei materiali, funzionalità vari della console, l’interfaccia utente e soprattutto il data di uscita e prezzo, Apparentemente. Ci sarà anche un’ulteriore spinta a PlayStation Now, che dovrebbe essere disponibile in più paesi con un marketing ristrutturato e migliorato a tale riguardo.

Per quanto riguarda la Giochi, il gameplay delle prime parti già rivelato in precedenza verrà mostrato come Spider-Man: Miles Morales, Ratchet & Clank: Rift Apart, Gran Turismo 7, Demon’s Souls, Godfall e Returnal, oltre alla presentazione del settore multiplayer da Call of Duty: Black Ops Cold War. Sono tutti definiti come “giochi di lancio”, anche se la domanda è altamente discutibile, ci si può aspettare che il loro rilascio sarà previsto nella finestra di lancio di PS5 o entro il primo anno.

C’è anche un nuovo video su Horizon Forbidden West e altri giochi già annunciati, oltre alla presenza di un gioco horror in esclusiva per PS5 in sviluppo presso Sony Japan Studio, che potrebbe essere il famoso nuovo Silent Hill di cui si è parlato molto, senza mai avere alcuna conferma.

READ  "Felice di tornare a casa. Facciamo saltare in aria San Siro"

Per quanto riguarda la terzo, sono programmati annunci entro scadenze esclusive e altri accordi simili, magari riguardanti elementi parziali come contenuti o iniziative di partnership.

Ovviamente, prendila come una semplice diceria, anche se diversi aspetti sembrano plausibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *