una singola dose a quante più persone possibile. E gli Stati Uniti ci pensano

Vaccini, la svolta a Londra: un'unica dose per il maggior numero. E gli Stati Uniti ci pensano

Vaccini, è meglio somministrare l’intera dose – prima dose e seconda dose dopo 3 o 4 settimane – e quindi proteggere più efficacemente le persone, ovvero puntare a vaccinare quante più persone possibile con la prima dose, rimanendo così soddisfatti meno protezione, quindi inoculare il secondo solo dopo 12 settimane? La domanda è in ripresa tra il Regno Unito e gli Stati Uniti, dove imperversa l’epidemia, gli ospedali sono l’ultima risorsa, il numero di morti è altissimo.

Regno Unito, poco dopo l’approvazione del vaccino AstraZeneca che si è unita a quella di Pfizer-BioNTech, ha deciso di cambiare strategia: siamo in emergenza, la prima dose al maggior numero, la seconda solo in quattro mesi. Il Comitato congiunto britannico per la vaccinazione e l’immunizzazione (JCVI) ha raccomandato che “al maggior numero di persone possibile venga offerta una prima dose di vaccino in sequenza come priorità iniziale”. La seconda dose di “vaccino Pfizer / BioNTech può essere somministrata tra 3 e 12 settimane dopo la prima dose e la seconda dose di vaccino AstraZeneca (Oxford) può essere somministrata tra 4 e 12 settimane dopo la prima dose”.

Il sito web del governo del Regno Unito recita: “I quattro ufficiali medici del Regno Unito concordano con il JCVI che in questa fase della pandemia, danno la priorità alle prime dosi di vaccino per quante più persone possibili fuori dal mix. L’elenco delle priorità proteggerà il più presto possibile il maggior numero di persone a rischio e avrà il maggiore impatto sulla riduzione della mortalità, delle malattie gravi e dei ricoveri e sulla protezione del SSN e dei servizi sanitari equivalenti. significa che la seconda dose di entrambi i vaccini verrà somministrata verso la fine del programma di dosaggio raccomandato di 12 settimane. Ciò massimizzerà il numero di persone che riceveranno il vaccino e quindi avranno protezione nelle prossime 12 settimane “.

READ  `` La BCE può fare qualsiasi cosa, decisione in poche settimane '' - Economia

Negli Stati Uniti, dove la campagna di vaccinazione è in ritardo, il super esperto Anthony Fauci si è aperto a un tale cambiamento di strategia, ma il dibattito è ancora in corso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *