Uninfermiera salva la vita di una paziente a casa dopo il turno di notte: congratulazioni dallAzienda sanitaria

Uninfermiera salva la vita di una paziente a casa dopo il turno di notte: congratulazioni dallAzienda sanitaria

Una giovane ragazza di 15 anni dimessa dall’ospedale Murri di Fermo ha ricevuto un gesto di grande umanità da parte del medico di turno, Francesco Bernetti Evangelista. Dopo aver appreso della sua dimissione, il dottore si è recato personalmente a casa della paziente per verificare le sue condizioni di salute. Successivamente, ha deciso di ricoverarla in neurologia per ulteriori controlli, evitando così conseguenze potenzialmente gravi per la giovane.

Nonostante abbia definito il suo gesto come “solo il suo dovere”, la storia ha destato grande empatia e solidarietà, ricevendo numerosi messaggi di elogi da parte della comunità. Dopo dieci giorni di terapie e cure, la ragazza è completamente guarita, e il medico è potuto tornare al suo lavoro.

L’Azienda sanitaria territoriale di Fermo ha elogiato il dottor Bernetti Evangelista come un esempio di dedizione, umanità e professionalità che vanno oltre il semplice orario di lavoro. L’Ast di Fermo ha sottolineato l’importanza della professionalità e dell’impegno dei professionisti sanitari che lavorano per il bene della salute pubblica e della collettività.

Questo caso ha dimostrato come la figura del medico possa essere un punto di riferimento per la comunità, agendo sempre nel migliore interesse del paziente. L’Ast di Fermo ha espresso gratitudine al dottor Bernetti Evangelista e a tutti i suoi colleghi per il costante impegno a favore della salute pubblica.

READ  Giornata Mondiale dellEndometriosi: il municipio di Stella si illumina di giallo - Hamelin Prog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *