Van Vleuten resta in Italia dopo la vittoria del Giro Donne, Vos ‘un po’ deluso’ per l’occasione mancata

Van Vleuten resta in Italia dopo la vittoria del Giro Donne, Vos ‘un po’ deluso’ per l’occasione mancata

Domenica Annemiek van Vleuten ha vinto il Giro Donne per la quarta volta nella sua leggendaria carriera. L’olandese di Movistar ne è stato naturalmente molto contento. Marianne Vos ha mancato di poco la vittoria di tappa nella fase finale.

“È sempre molto speciale vincere una classifica, soprattutto perché hai davvero bisogno di una squadra per questo”, ha detto il vincitore. “Vincere un Giro è bello, ma soprattutto è bello fare festa con le ragazze”.

Tuttavia, non c’è molto tempo per goderselo. “Spero in una festa, ma il Tour de France femminile rimane un obiettivo. Rimarrò in Italia dopo la festa, per prepararmi a Livigno per le prossime gare. E ovviamente per ricaricare le batterie”. La Van Vleuten concluderà la sua carriera a fine 2023. Dopo il Tour de France, partecipa anche ai Mondiali di Glasgow.

Vos è un po’ deluso

“Era una giornata calda e sapevamo in anticipo che dovevamo sopravvivere alle salite”, ha detto Vos via le catene della sua squadra Jumbo-Visma. “Volevamo tenere sotto controllo il maggior numero possibile di corridori. È andato molto bene. Nell’ultima curva ho guidato brevemente controvento e ho dovuto fare un po’ di marcia indietro. Ecco perché sono dovuto venire da troppo lontano. Piango un po’. D’altronde fa parte dello sprint, perché a volte bisogna scommettere. Abbiamo fatto un ottimo Giro di squadra anche se avremmo voluto conquistare un’altra vittoria.

READ  GF Vip: tutti contro Selvaggia Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *