Volkswagen: ID. Buggy e ID. Ruggdzz non arriverà su strada

Volkswagen sta portando avanti un ambizioso progetto di elettrificazione per la sua gamma di autovetture. Tuttavia, secondo quanto riportato da Autocar, che ha avuto l’opportunità di parlare con il CEO Ralf Brandstatter, la casa automobilistica tedesca ha “snellito” i suoi piani originali per la gamma ID elettrica. Il marchio lo ha nuovamente confermato non c’è più alcuna intenzione di portare l’ID su strada. Piccolo carrello. È il concetto di questo particolare Dune Buggy elettrico presentato al Salone di Ginevra nel 2019, è stato molto apprezzato per il suo stile insolito.

Anche le specifiche erano interessanti in quanto il propulsore consisteva in un motore elettrico in grado di erogare un totale di 150 kW. L ‘l’autonomia è di circa 250 km. I piani per portare questa vettura al suo debutto richiedevano l’esternalizzazione della costruzione alla società tedesca e.Go Mobile che, tuttavia, successivamente fallì. Ora arriva un’altra conferma che questo progetto è stato messo da parte per sempre.

La mia Volkswagen non intende nemmeno, per ora, creare un modello elettrico per veicoli fuoristrada come sembrava in passato. Non molto tempo fa l’identità è stata ipotizzata. Ruggdzz, una sorta di SUV elettrico 4X4 progettato per competere con modelli del calibro della BMW iX3. Il marchio tedesco afferma di aver effettivamente realizzato un modello in scala di questo veicolo che era simile nello stile alla Land Rover Discovery ma che non è mai stato mostrato pubblicamente.

Anche questo progetto è stato messo via, almeno per il momento poiché le priorità sono abbastanza diverse. Se mai succederà, farà il suo debutto solo indietro nel tempo.

READ  Fiat Punto tornerà nel 2022 - Auto World

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *