17 scout di Anversa in ospedale per intossicazione alimentare in Italia: potrebbe aver mangiato pesce avariato (Anversa)

Anversa

Diciassette membri di uno scout di Anversa sono stati portati in ospedale in Italia dopo essersi ammalati in un ristorante a Bergamo, una città della Lombardia italiana. Lo riferiscono i media locali italiani. Curiosamente, non avevano ancora mangiato nulla in questo ristorante. La causa si è rivelata essere un’intossicazione alimentare da un precedente pasto a Monza. Forse alcuni membri avevano mangiato pesce marcio.

Em KeFonte: Il Giorno, Prima Bergamo

Secondo i media italiani, un gruppo di scout di Anversa ha voluto sedersi in un ristorante domenica sera, quando alcuni membri si sono sentiti male e hanno dovuto vomitare. Il proprietario del ristorante si è preoccupato e ha chiamato i servizi di emergenza sanitaria. Cinque ambulanze, polizia e vigili del fuoco sono presto sul posto nella località turistica. Diciassette membri furono infine portati in un vicino ospedale.

Il personale medico ha immediatamente sospettato un’intossicazione alimentare, il che era strano poiché i giovani non avevano ancora mangiato nulla al ristorante. Ma il mistero è stato presto risolto. I membri hanno detto che alcuni si sono sentiti male durante il viaggio in autobus da Monza a Bergamo. Avevano già visitato la città di Monza, dove chi si sentiva male aveva mangiato del pesce. Probabilmente il pesce era avariato e si erano ammalati di intossicazione alimentare.

Secondo il quotidiano italiano Il Giorno gli scout si sono sentiti meglio lunedì mattina e sono stati dimessi dall’ospedale.

READ  Sport invernali in Trentino: sole, neve e bollicine sulle piste italiane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.