Agractie ancora in trattative con Remkes domani, “l’azienda accetta i termini”

Agractie ancora in trattative con Remkes domani, “l’azienda accetta i termini”

Lo hanno detto le organizzazioni degli agricoltori prima di oggi che vogliono parlare con il mediatore dell’azoto Johan Remkes solo se vogliono discutere la tempistica per dimezzare le emissioni di azoto, i rilevatori PAS, la mappa dell’azoto, l’attenzione sulle innovazioni e il valore critico di deposizione (kdw) – il limite della quantità di azoto che una specifica area naturale – può parlare.

Detto questo, hanno rimesso la palla nell’armadio.

Secondo quanto riferito, il caposquadra dell’agricoltura Bart Kemp “ha appena” ricevuto un messaggio che “Remkes e il gabinetto stanno prendendo in considerazione questa proposta di agenda”. Aggiunge: “In questo modo, ci sono le nostre precondizioni per una conversazione costruttiva che si spera porti a risultati e l’inizio del ripristino della fiducia”.

Il portavoce di Remkes e il portavoce del ministro dell’azoto, Christianne van der Wal, non vogliono rispondere all’affermazione di Agractie. LTO Nederland afferma: “Stiamo ancora aspettando l’agenda finale, ma i segnali sono positivi e un dialogo con il settore sarebbe positivo per ripristinare la fiducia”.

Per domani, il difensore civico Remkes ha invitato tutte le organizzazioni di agricoltori che erano state invitate anche a partecipare alla discussione precedente sull’affrontare la crisi dell’azoto. All’incontro di domani saranno presenti il ​​primo ministro Mark Rutte ei ministri Henk Staghouwer (Agricoltura) e Christianne van der Wal (Natura e azoto).

READ  Web Developer Alliance vuole che Apple consenta altri motori Web su iOS - IT Pro - News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *