Antonio Banderas, un compleanno non molto speciale: "Sono positivo per il coronavirus '

Antonio Banderas, un compleanno non molto speciale: “Sono positivo per il coronavirus ‘

“Un saluto a tutti. Voglio informarvi che oggi, 10 agosto, sono costretto a festeggiare il mio 60esimo compleanno a seguito della quarantena, in quanto risultato positivo al Covid-19, causato dal coronavirus. Mi sento relativamente bene, solo poco più stanco del solito “: con questo messaggio l’attore, regista e produttore spagnolo Antonio Banderas ha annunciato sul suo profilo Twitter di essere positivo al virus.

L’attore, il cui nome completo è José Antonio Domínguez Bandera ed è nato a Malaga il 10 agosto 1960, è così costretto a fare un compleanno – il 60 in effetti – che “festeggia” in quarantena.

Il messaggio, scritto in spagnolo e che mostra una foto dell’attore da bambino in bianco e nero, prosegue: “Sono fiducioso di riprendermi il prima possibile seguendo le indicazioni dei medici. Approfitterò di questo isolamento per leggere, scrivere, riposarsi e continuare a fare progetti per cominciare a dare un senso ai miei sessant’anni, a cui arrivo pieno di desiderio e di illusioni. Un grande abbraccio a tutti. Antonio Banderas “.



READ  Coronavirus, per il mondo è il giorno più nero: quasi 300mila nuovi casi su 24, mai così tanti. La Francia verso la maschera obbligatoria in compagnia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *